Guida alla novel

Guida alla novel

1. Re:Zero kara Hajimeru Isekai Seikatsu è una light novel giapponese scritta da Tappei Nagatsuki e illustrata da Shinichirou Otsuka.
La storia è divisa in archi che, pur reggendosi da soli per quanto riguarda la trama, fanno parte di una narrativa più grande che li lega tutti.
Ad esempio finora sono stati adattati nella prima stagione l’arco 1 (Subaru che cerca di salvare Emilia da Elsa alla capitale), l’arco 2 (Subaru alla villa di Roswaal), l’arco 3 (torna alla capitale e combatte la Balena Bianca e Petelgeuse), la seconda stagione invece coprirà esclusivamente l’arco 4 (dal titolo “L’Eterno Contratto”) che è il più lungo pubblicato finora.

 

2. Per darvi un’idea di quanto Re:Zero sia un’opera lunghissima: solo l’arco 4 (il più lungo finora) conta 1,700,000 parole nella web novel, più dell’intera saga di Harry Potter (1,084,170 parole) e l’autore ha confermato di aver pianificato ben 11 archi in totale, quindi ci troviamo ancora circa a metà opera nelle novel e l’anime ha tantissima strada da fare.
Attualmente la web novel ha quasi raggiunto la fine dell’arco 6 sia in giapponese che nelle fan-translations inglesi.

 

3. Re:Zero nasce come web novel gratuita e continua ad essere pubblicata in giapponese su internet dall’autore, anche se canonicamente si fa riferimento alla light novel che è la versione revisionata ed adattata (le differenze sono davvero poche e più volte che non si tratta di tagli dalla web novel per non rendere i volumi della light novel eccessivamente lunghi). Le due non sono molto differenti, ma la web novel a nostro parere è spesso più completa.
Ci teniamo a far presente che, siccome la web novel è rilasciata gratuitamente in giapponese dall’autore, ogni sua fan-traduzione è altresì gratuitamente leggibile su internet in maniera totalmente legale.

 

4. Qui troverai tutti i contenuti aggiuntivi che l’anime ha dovuto tagliare. [La teoria più popolare è che siano stati tagliati per non fare troppo foreshadowing e non lasciare troppi plot points in sospeso siccome non c’era la certezza che la serie sarebbe stata portata avanti.]

Contenuti essenziali tagliati:
•Episodio 12 – Subaru e Aldebaran che parlano sul carro (dal manga).

•Episodio 16 – Subaru e Rem parlano con Al.

•Episodio 19 – Subaru e Rem parlano sotto l’albero di Flugel.

•Episodio 21 – Rem finge la sua morte.

•Episodio 24 – Post mortem di Julius.

Contenuti meno importanti tagliati:
•Episodio 11 – Subaru, Emilia, e i teppisti.

•Episodio 18 – La conversazione fra Puck e Petelgeuse è leggermente diversa nel manga rispetto all’anime. Probabilmente cambiato perché è troppo foreshadowing per la stagione 2. Lo puoi leggere qui.

•Episodio 19 – Ci sono info aggiuntive su come Subaru ha preparato la sua negoziazione con Crusch. Puoi leggerne un riassunto qui.

•Episodi 20/21 -Quando Subaru ha cercato di parlare del suo potere Return by Death, Satella appare due volte, ma non sentiamo mai nulla. Se vuoi sapere cosa è successo CON PRECISIONE: epp.20 &21.

 

5. Perché leggere la novel:
✓ Re:Zero nasce come novel, ed è naturale che ottenga il massimo rendimento proprio sotto questa forma. Alcuni capitoli caratterizzati da lunghe descrizioni, dialoghi o monologhi, ma anche più semplicemente le parti più lente degli archi, sono caratterizzati da momenti comici e intrattenenti che nell’anime possono risultare invece un po’ noiosi a causa del passo accelerato.
✓Ovviamente leggendo la novel non rischierete di perdervi neanche una virgola! Esempio di questo sono le parti tagliate dalla prima stagione che vi abbiamo segnalato prima. Inoltre più si va avanti nella novel e più Re:Zero diventa crudo e dark (lo so che può stupire, ma vi assicuro che peggiora anche di molto), ma proprio queste scene vengono spesso rese più soft nell’anime.
✓C’è chi dice che leggendo la novel ci si spoilera l’anime, ma tutt’al più è il contrario! Con la novel non rischiate alcun tipo di spoiler come potrebbe invece accadere guardando le opening o le ending dell’anime che non si fanno scrupoli a rovinare twist di fine stagione… Avete difficoltà con l’inglese? Non c’è bisogno di lasciar subito perdere! Anche noi quando abbiamo cominciato andavamo molto lenti, per leggere il primo capitolo abbiamo impiegato ore, mentre ora in 20-30 minuti lo finiamo senza dover cercare il significato di nessuna parola, e in compenso siamo migliorati molto con la lingua.

 

 

6. Dove leggere la web novel:

WEB NOVEL

Potete leggere in inglese l’arco 4 (stagione 2) sul sito web di Translation Chicken fino al capitolo 111, e poi proseguire su quello di Witch Cult Translations. Se invece volete ricominciare tutto da capo, su SNUser Translation potrete trovare le traduzioni a partire dal primo arco.
Per le parti tagliate, i momenti più belli e le storie secondarie, potete trovarle tradotte in italiano sul nostro sito nella sezione traduzioni.

 

LIGHT NOVEL

La light novel in italiano va molto più a rilento rispetto a quella in inglese, sia per la frequenza con cui viene rilasciata che per il punto in cui si trova attualmente, ma potete acquistarla tranquillamente online o in negozio. La light novel inglese invece ha quasi coperto interamente l’arco 4.

 

7. Le principali differenze dalla web novel sono:

– La presenza delle illustrazioni ufficiali.
– Alcune scene tagliate o aggiunte in fase di adattamento (spesso sono alleggerite le scene più crude o sono accorciate scene troppo lunghe per ragioni di publishing, che è una delle ragioni per cui raccomandiamo la lettura della web novel se leggete un minimo in inglese)
– La suddivisione ulteriore in volumi, mentre i capitoli della web novel sono divisi solo in archi.

Happy reading,

Vulcan & Tycho 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *